visite

Tot. visite contenuti : 163138

Psicologa Psicoterapeuta Francesca Mulas

 

 

Benvenuti nel sito della Dottoressa Francesca Maria Grazia Mulas, da questo sito potrai ricevere varie informazioni accessibili dal menù superiore.




"Si può capire un bambino che ha paura del buio

La vera tragedia della vita è quando gli adulti hanno paura della luce"

-Platone-

 

Io sono Dio

Potrebbe essere l'affermazione di uno schizofrenico in pieno delirio di onnipotenza.

Ma seguite il mio discorso e cambierete idea.

Innanzitutto dobbiamo individuare che cosa si intende per Dio.

Nelle varie religioni Dio è un essere invisibile ma personificato con tutte le caratteristiche umane, con emozioni amorevoli o meno, con un grande senso di giustizia ma anche vendicativo, proiettato al di fuori della realtà, pronto ad intervenire solo quando fa comodo a Lui (o a noi!).

Mi sembra un'interpretazione molto infantile in quanto deresponsabilizzante: “ è colpa Sua”, se non ci vogliamo assumere la responsabilità; “è merito suo”, quando ci sentiamo impotenti di fronte a dei risultati insperati.

Secondo la mia idea, Dio è la Fonte dell'Energia Vitale e in quanto vivi ognuno di noi ne ha una scintilla.

Per capire meglio: facciamo conto che tutti nasciamo già laureati in psicologia o medicina o qualsiasi altro titolo, ma tutti con lo stesso titolo. Ora non tutti gli psicologi o medici sono uguali: ci sarà chi eserciterà la professione o chi metterà la laurea nel cassetto e intraprenderà un altro lavoro; chi si prenderà una specializzazione, chi un'altra; chi andrà a lavorare in una struttura pubblica o chi metterà in piedi un'attività autonoma; chi farà con passione il suo lavoro e chi invece ne sarà insoddisfatto o annoiato, ecc.....

Capite il senso? Un conto è avere un titolo di studio, altro è mettere in pratica gli apprendimenti; si può essere bravi in maniera diversa o ottenere risultati diversi anche facendo lo stesso lavoro e non è detto che siano migliori o peggiori.

Ognuno ha la sua strada ma tutti siamo vivi e in quanto vivi tutti possediamo la Scintilla della Vita.

Poi sta ad ognuno di noi la libertà di esprimerla come meglio riteniamo.

Il senso di realizzazione è un fatto estremamente soggettivo e la vita è solo un piano di realtà in cui ci alleniamo ad utilizzare il potere insito nella Scintilla Vitale.

Per cui tutti Siamo Dio, ma ognuno di noi può decidere, in ogni momento come esprimere la propria Divinità.

......................................................................................................

Ora potete farmi la diagnosi!

Aggiungi commento

E' severamente vietato utilizzare un linguaggio scurrile, bestemmie e/o insulti di qualunque genere.

Codice di sicurezza
Aggiorna